Eventi

9 Agosto 2021

56esima stagione di spettacoli – Tramonti in scena: Marco Morandi e Claudia Campagnola in “Chi mi manchi sei tu. Omaggio a Rino Gaetano”, martedì 10 agosto (inizio ore 19.30) a Ferento

Nell’area terme di Ferento martedì 10 agosto (ore 19.30) per la 56esima stagione estiva di Ferento – “Tramonti in scena” sarà la volta di Marco Morandi, figlio del notissimo Gianni, e Claudia Campagnola in “Chi mi manchi sei tu. Omaggio a Rino Gaetano”, scritto e diretto da Toni Fornari.

In scena Claudia Campagnola veste i panni di una groupie di Rino Gaetano che racconta la sua esperienza vissuta accanto al cantautore.

Le groupie erano delle giovani fans che negli anni 60/70, oltre ad amare particolarmente la musica di un certo cantante, li seguivano nei loro tour, irresistibilmente attratte dal loro carisma, diventandone infatuate sostenitrici e intime amiche. Attraverso i suoi racconti scopriamo la vita di uno dei cantautori italiani più amati e discussi, che ha lasciato un patrimonio di canzoni che colpiscono ancora oggi, a distanza di più di 30 anni, per la loro modernità musicale e testuale.

Sarà possibile ascoltare le più belle canzoni di Rino Gaetano interpretate dal bravissimo Marco Morandi.

Tante le canzoni che saranno interpretate come “Tu..forse non essenzialmente tu”, “Cogli la mia rosa d’amore”, “Aida”; “Sfiorivano le viole”; “Spendi, spandi, effendi”, “Escluso il cane”, “E cantava la canzone”, “Sei ottavi”, “Mio fratello è figlio unico”, medley donne Gianna, Maria Berta; Nuntereggae più; “Ma il cielo è sempre più blu”, “A mano a mano”. Alcuni dei musicisti sul palco fanno parte del gruppo i RinoMinati, di cui Marco Morandi è la voce, che porta in giro per l’Italia la musica e le parole del cantautore calabrese celebre ancora oggi per le sue tante canzoni di successo, la sua voce ruvida, i suoi testi ironici.

Sul palco Morandi interagirà inoltre nella scena con Claudia Campagnola facendo rivivere dei momenti salienti della vita del tanto amato e compianto cantautore.

Lo spettacolo sarà preceduto, alle 18.30, dalla visita all’area archeologica di Ferento curata dall’associazione Archeotuscia.

FERENTO 2021 – 56esima STAGIONE TEATRALE ESTIVA – TRAMONTI IN SCENA

Organizzazione: Consorzio Teatro Tuscia

Direzione artistica: Patrizia Natale

Con il sostegno del Comune di Viterbo, Fondazione Carivit, Ance

www.teatroferento.it  / facebook: teatroferento

Prevendite online: www.ciaoticket.com

Prevendite a Viterbo: Underground e Ufficio turistico

Info spettacoli 393 9041725

Info biglietterie 328 7750233

Ultimi articoli

News 13 Luglio 2024

“La fabbrica degli angeli senza tempo” in prima nazionale al teatro romano di Ferento

Una prima nazionale in programma nell’antico teatro romano di Ferento per lunedì 15 luglio alle ore 21,15. Andrà in scena “La fabbrica degli angeli senza tempo”, teatro danza con drammaturgia di Mario Brancaccio e Aurelio Gatti, coreografia e regia dello stesso Gatti.

News 13 Luglio 2024

Parcheggi Carmine e Pilastro finanziati con fondi PNRR, interventi in fase di completamento

Il progetto di manutenzione straordinaria e riqualificazione delle aree destinate a parcheggio nei quartieri Carmine e Pilastro è in fase di completamento. Finanziato con fondi Pnrr - Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare (PINQuA), il progetto prevede la trasformazione di due spazi urbani abbandonati in parcheggi pubblici a raso con fondo drenante, per un totale di 169 posti auto, dotati di spazi verdi e aree attrezzate.

News 12 Luglio 2024

PUMS – piano urbano mobilità sostenibile, lavori in corso

Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile - PUMS è uno strumento strategico che integra la pianificazione esistente per migliorare la mobilità e la qualità della vita nelle città, tenendo conto di tutti i modi di trasporto e promuovendo la sostenibilità.

News 12 Luglio 2024

Tutela del decoro e contrasto al degrado urbano nel centro storico, e divieto di consumo e vendita alcol in alcune aree cittadine, la sindaca Frontini emana due importanti ordinanze

Misure per la tutela del decoro e contrasto al degrado urbano nel centro storico, e divieto di consumo e vendita di alcol in alcune aree della città, la sindaca Frontini emana due importanti ordinanze. All'interno della news i dettagli dei due provvedimenti.

torna all'inizio del contenuto