Eventi

17 Dicembre 2022

Babbo Natale e la notte dei regali, domani, domenica 18 dicembre alle 18.00, presso il Teatro dell’Unione

Il 18 dicembre ore 18 una coinvolgente commedia per i piccoli spettatori con Babbo Natale e la notte dei regali della compagnia Eccentrici Dadarò nell’ambito della rassegna pensata per i bambini A teatro in famiglia, nata dalla collaborazione tra il Comune di Viterbo e ATCL Circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio. Il progetto è selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Babbo Natale e la notte dei regali, liberamente ispirato a “Quella volta che Babbo Natale non si svegliò in tempo” di Thomas Matthaeus Muller, è ambientato la notte della vigilia di Natale, quando con trepidazione i bambini aspettano l’arrivo dei regali. Purtroppo, Babbo Natale non si è svegliato in tempo e i regali non sono ancora pronti. Renato e Nicola, due pestiferi fratellini, non riuscivano a prendere sonno: non vedevano l’ora che arrivasse l’indomani mattina per scartare tutti i regali.

“Caro Babbo Natale, mi piacerebbe che tu mi portassi: un robot con gli occhi laser, e poi la tenda degli indiani, e poi la chitarra elettrica… e poi… e poi… e poi…” “Io invece vorrei avere una bicicletta con le ruote tute cromate e la sella ammortizzata e poi un esercito di soldatini e poi… e poi… e poi…” … e poi, finalmente, si addormentarono e fu allora che arrivò… Babbo Natale: “Accipicchia” disse saltando giù dal letto “non mi sono svegliato in tempo, la sveglia non ha suonato e io… non ho ancora preparato i regali, nemmeno un pacchettino”. Babbo Natale e la sua fedele Renna, tra divertenti gag e improbabili magie, le provarono tutte, ma dei regali nemmeno l’ombra. Alla fine, venne loro un’idea: al posto dei regali avrebbero fatto, insieme a tutti i bambini, uno spettacolo spettacolare…e quello sì che fu un bel regalo di Natale!

Una stravagante e coinvolgente storia che accompagna i piccoli spettatori nella magica…e “divertente” atmosfera del Natale.

Rete CEET – Cultura, Educazione, Empowerment, Territorio; è un progetto promosso dall’Arci e co- finanziato dall’Impresa sociale “Con i bambini”; attraverso il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Obiettivo del progetto è quello di valorizzare e implementare il lavoro educativo che viene svolto quotidianamente da decine di circoli Arci nel contrasto alle povertà̀ educativa di minori e famiglie, all’interno di una comunità̀ educante composta dagli abitanti delle zone coinvolte, dalle scuole, dalla rete delle associazioni di promozione sociale, culturale e sportiva e dalle istituzioni locali.

A Viterbo, Ceet è attivato da Arci Solidarietà Viterbo Impresa Sociale srl in collaborazione con l’IC Fantappiè, la Ludoteca ARCI Solidarietà Viterbo, Comune di Viterbo e ATCL. L’obiettivo della collaborazione con il Comune di Viterbo e ATCL è quello di avvicinare bambini e famiglie all’esperienza teatrale attraverso laboratori di educazione alla visione degli spettacoli proposti dalla stagione di teatro per le famiglie al Teatro dell’Unione. Il progetto prevede la distribuzione, che avverrà proprio tramite la scuola, di un pacchetto di gratuità che permetterà a 133 nuclei familiari di partecipare agli spettacoli programmati da Atcl, con relativo laboratorio di educazione alla visione che verrà realizzato nel foyer del Teatro dalle ore 16.30 nei giorni di spettacolo a partire da Gennaio 2023.

Biglietti:

Bambini 5 €

Intero 10 € + 1 € di prevendita

Ridotto 8 € + 1 € di prevendita

Teatro dell’Unione

piazza Giuseppe Verdi – Viterbo

La biglietteria del Teatro è aperta dal martedì al sabato con orario 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00.

Aperto anche di domenica, con gli stessi orari, solo in caso di spettacoli o altre attività.

Chiuso il lunedì.

Per informazioni www.teatrounioneviterbo.it e teatrounioneviterbo@gmail.com

Tel. 388.95.06.826

Facebook Teatro dell’Unione

Twitter @teatrounione

Instagram @teatrounione

Ultimi articoli

News 22 Marzo 2023

A Palazzo dei Priori l’incontro tra la sindaca Frontini e il presidente del Coni Lazio Riccardo Viola

Durante l'incontro si è parlato di promozione e valorizzazione dello sport, di impiantistica sportiva, utilizzo delle palestre scolastiche, nonché dell’organizzazione di iniziative ed eventi pubblici, con un orizzonte socialmente inclusivo. Sono intervenuti anche il delegato provinciale Ugo Baldi e il direttore tecnico Adriano Ruggiero.

In evidenza 22 Marzo 2023

Via San Lorenzo, via Cardinal La Fontaine e limitrofe: divieto di circolazione il 23 e il 24 marzo dalle ore 8.30 alle ore 17

Tali provvedimenti, emanati su istanza di un privato richiedente, si rendono necessari per consentire la sosta di un automezzo per il montaggio di una gru sulla stessa via Cardinal La Fontaine. Nell'articolo, i provvedimenti disposti.

Eventi 22 Marzo 2023

Conferenza stampa sugli interventi realizzati a Tobia, giovedì 23 marzo alle ore 12 in piazza Tobia

La sindaca Chiara Frontini insieme agli assessori Stefano Floris (lavori pubblici) e Katia Scardozzi (decentramento), illustreranno gli interventi realizzati a Tobia, precisamente sulla strada di collegamento Tobia-San Martino, su strada Carcarelle e quelli riguardanti il verde pubblico. Interverranno i rappresentanti del comitato di quartiere Tobia.

torna all'inizio del contenuto