News

17 Marzo 2023

Da Capo Passero a Capo Nord, il pellegrino Massimo Zaffari fa tappa a Viterbo

Da Capo Passero a Capo Nord, via Viterbo. Questo l’itinerario di viaggio di Massimo Zaffari, il pellegrino che, insieme alla sua “Penny”, ha raggiunto ieri la città dei papi. Ad accoglierlo in città è stata la consigliera comunale delegata alla promozione della Via Francigena e Giubileo 2025 Alessandra Croci, che spiega: “Il cammino che sta facendo Massimo è davvero particolare e affascinante, sia per il percorso e sia per il mezzo utilizzato. La sua “Penny”, così la chiama affettuosamente, è un biciclo appartenente alla famiglia dei velocipedi, con il quale è partito da Portopalo di Capo Passero, lungo la Sicilia Orientale, per risalire verso la Calabria tirrenica, Sala Consilina, Eboli, Salerno, Pompei, Napoli, Pozzuoli, Formia, Gaeta, Latina, Roma e Vetralla per poi arrivare a Viterbo e ripartire alla volta di Capo Nord”.

“Un viaggio che sto facendo in solitaria, in tenda e sacco a pelo, alla scoperta dell’Europa, da un estremo all’altro – racconta Massimo -. Sono partito lo scorso 22 febbraio e sono arrivato fin qua in quattordici tappe. Viterbo fino a qualche tempo fa era solo un puntino sulla mappa. Ora è bellezza, ospitalità e cuore. Ci tornerò”.

Ad accogliere Zaffari a piazza del Plebiscito anche la sindaca Chiara Frontini, che aggiunge: “Nulla è un limite e la sfida di Massimo ne è la conferma. Davvero una bellissima avventura, che sa di pace e libertà. Ci piace raccontare queste storie, questi viaggi. Saremo ben felici di accogliere il nostro pellegrino con la sua famiglia a conclusione del suo straordinario viaggio”.

Insieme alla sindaca Frontini e alla consigliera delegata Croci, davanti al palazzo comunale anche l’assessore Scardozzi e il consigliere Ciorba.

Ultimi articoli

News 13 Aprile 2024

Dal 1 al 5 maggio la nuova edizione di San Pellegrino in Fiore

Presentata questa mattina a Palazzo dei Priori l'edizione 2024 di San Pellegrino in Fiore. All'interno della news il programma delle iniziative che si susseguiranno dal 1 al 5 maggio 2024.

In evidenza 12 Aprile 2024

Riqualificazione pavimentazioni di Viterbo, iniziati lavori (in notturna) su strada Teverina

Proseguono rapidamente gli interventi di riqualificazione delle pavimentazioni sul territorio comunale. Da ieri sera, in orario notturno (dalle ore 20 alle ore 6), si lavora su strada Teverina, nel tratto che va dallo svincolo per la circonvallazione fino a via F. Baracca, incluso l'incrocio a ridosso dei binari della ferrovia.

News 12 Aprile 2024

FAQ – 7 maggio 2024, informazioni utili. Aggiornamento del 12 aprile 2024

In risposta alle domande più frequenti poste dai cittadini in merito alla giornata del 7 maggio. All'interno della news una serie di informazioni utili.

News 12 Aprile 2024

Bonifica ordigno bellico, il raggio della “zona rossa” ridotto da 1800 a 1400 metri

Bonifica ordigno bellico, il raggio della “zona rossa” ridotto da 1800 a 1400 metri. La riduzione della “zona rossa” è una delle principali novità emerse dalla riunione tecnica tenutasi nella mattinata di ieri tra la Prefettura, il Comune di Viterbo, la Questura e gli artificieri dell'Esercito Italiano.

torna all'inizio del contenuto