Eventi

15 Marzo 2024

Da Lascaux a Google Maps. Storia della Cartografia antica e moderna – Sulle orme di Leonardo Da Vinci. Sabato 16 marzo, ore 17 – Palazzo dei Priori

Sabato 16 marzo a Palazzo dei Priori la conferenza-evento curata da Agostino Cecchini, organizzata da Archeotuscia. Un un viaggio nel tempo che partirà dalle prime rappresentazioni astrali risalenti al Paleolitico rinvenute in Francia sino ad arrivare alle mappe di ultima generazione ricavate dalle immagini satellitari.

Domani 16 marzo, alle ore 17, nella Sala Regia di Palazzo dei Priori, la conferenza-evento, curata da Agostino Cecchini, organizzata da Archeotuscia con il patrocinio gratuito del Comune di Viterbo, Da Lascaux a Google Maps. Storia della Cartografia antica e moderna – Sulle orme di Leonardo Da Vinci. Un un viaggio nel tempo che partirà dalle prime rappresentazioni astrali risalenti al Paleolitico rinvenute in Francia sino ad arrivare alle mappe di ultima generazione ricavate dalle immagini satellitari.

Fu l’ammirazione per gli atlanti, per Leonardo e per il suo tipo di rappresentazione paesaggistico-urbanistica a spingere Agostino Cecchini ad approfondire gli studi e a fondare, nel 1997 il piccolo laboratorio cartografico tuttora attivo. Molte delle opere prodotte seguono appunto in parte le tecniche utilizzate da Leonardo e trovano fruizione per fini turistici in pannelli orientativo-informativi installati in alcune parti di Roma e in alcuni centri della Tuscia. In più occasioni il relatore si è anche occupato della progettazione delle strutture portanti cercando di ridurre al massimo l’impatto visivo delle installazioni su centri storici e paesaggio. Ne è un esempio l’ultimo lavoro svolto a Roccalvecce, frutto di un accurato studio particolareggiato, volto a rispettare i graziosi scorci.

Il programma della conferenza prevede un interessante excursus cartografico che esporrà molte delle più importanti produzioni della storia, analizzerà le mappe affrescate nella stessa Sala Regia e approfondirà alcune cartografie storiche di Viterbo, determinanti per capire lo sviluppo urbanistico della città. A corollario dell’evento la proiezioni di alcuni brevi filmati e, in conclusione, la presentazione delle stampe storico-artistiche “a volo d’uccello” di Viterbo, Bagnaia, San Martino al Cimino e Roccalvecce, curate personalmente dal relatore e patrocinate dal Comune di Viterbo, presto a disposizione di cittadini e turisti nei vari bookshop. Nel caso dei turisti, dato che probabilmente andranno a decorare case, uffici e ambienti di intrattenimento nelle loro terre di origine, le stampe potranno rappresentare un ottimo veicolo di promozione della città di Viterbo e dei suoi borghi.

Ultimi articoli

News 16 Aprile 2024

Manutenzione del verde privato, emanata ordinanza

Manutenzione del verde privato, pubblicata l'ordinanza (in vigore fino al prossimo 31 ottobre). Questo nel dettaglio quanto previsto per i destinatari del provvedimento: coloro che hanno la responsabilità o l’effettiva disponibilità di edifici del centro abitato, dovranno provvedere alla costante pulizia e al decoroso mantenimento degli stessi. I dettagli all’interno della news.

News 16 Aprile 2024

Materiali storici Fausto Ricci esposti nel foyer del Teatro Unione, l’assessore Antoniozzi ringrazia la figlia del baritono viterbese Gloria

“Ci tengo molto a ringraziare la generosità della signora Gloria Ricci, che non ha esitato un attimo a concedere ai cittadini viterbesi la possibilità di vedere esposti nel foyer del Teatro dell’Unione i cimeli della gloriosa carriera di suo padre”. Con queste parole l'assessore alla cultura e all'educazione Antoniozzi saluta l’ingresso dei materiali storici riguardanti la vita teatrale del baritono Fausto Ricci.

News 15 Aprile 2024

Prima e seconda commissione in seduta congiunta domani 16 aprile

Prima e seconda commissione consiliare in seduta congiunta domani 16 aprile, alle ore 10, nella sala consiliare di Palazzo dei Priori. Tra i punti all'ordine del giorno, la proposta di delibera di consiglio comunale n. 52 del 2-4-2024 avente ad oggetto l'approvazione delle modifiche allo statuto dell'AICC – associazione italiana città della ceramica – e atti conseguenti.

News 14 Aprile 2024

Riprese cinematografiche film Duse, attenzione ai divieti tra piazza Verdi e vie limitrofe

Riprese cinematografiche da parte della società di produzione televisiva e cinematografica Palomar S.p.A. per il film Duse, attenzione a divieti di sosta a piazza Verdi e vie limitrofe a partire da lunedì 15 aprile. All'interno della news i dettagli e l'ordinanza.

torna all'inizio del contenuto