News

16 Agosto 2023

DirezioniAltre e Lucevan le stelle – venerdì 18 e sabato 19 agosto

Riprendono le iniziative estive sotto il cartellone Sogno di una notte d’estate. Due importanti eventi presentati questa mattina dall’assessore alla Cultura Alfonso Antoniozzi animeranno il centro storico di Viterbo nelle giornate di venerdì 18 e sabato 19 agosto: direzioniAltre – festival Le strade della Tuscia e Lucevan le stelle,  un concerto a lume di candela.

Dopo le tappe di Roma, il festival multidisciplinare direzioniAltre, a cura di TWAIN Centro Produzione Danza, con la direzione artistica di Loredana Parrella, sarà a Viterbo il 18 e il 19 agosto, in piazza del Plebiscito e al Cortile di Palazzo dei Priori alle ore 19.00 e alle ore 20.00.

Musica, teatro, danza e artisti di strada per mantenere vivo il cuore della città.

Il festival alla sua 7 edizione ha ricevuto il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Lazio, del Comune di Viterbo e di Fondazione Carivit, ed è stato ideato per coinvolgere i cittadini di tutte le età, anche i più piccoli, con spettacoli di danza, teatro, musica e arte di strada, un progetto di riqualificazione dei luoghi della quotidianità; un festival-narrazione che racconta il territorio che abita ai propri cittadini.

Lucevan le stelle concerto di lirica pop al lume di 500 candele a piazza San Lorenzo, il 19 agosto alle 21:15. L’evento è ideato da Maria Letizia Beneduce del trio Le Capinere Ensemble ci farà scoprire la trasformazione delle produzione musicale nel tempo, dall’opera al cinema, riarrangiando le più importanti composizioni e canzoni d’autore, passando anche dai grandi artisti come Piovani, Morricone e Rota.

Non un classico quartetto d’archi, ma delle artiste che ripropongono la grande musica attraverso la rivoluzione nell’uso degli strumenti per trasportare il pubblico in un’esperienza di grande emozione.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito e non è necessaria la prenotazione.

Il programma di direzioniAltre – festival Le strade della Tuscia:

18 agosto

h 19 | Piazza del Plebiscito
Elia Bartoli
Giocol-Elia

circo – per tutte le età

Uno spettacolo di giocoleria comico condito di improvvisazioni e giochi con il pubblico. 45 minuti che vi trasporteranno nel mondo del circo insieme ad Elia, un artista eccentrico che gioca a fare il Clown.

h 20 | Cortile Palazzo dei Priori
Loredana Parrella
Juliette on the Road

teatro e danza 

Liberamente tratto da Romeo e Giulietta di W. Shakespeare

Regia e coreografia Loredana Parrella
Testi Aleksandros Memetaj
Assistente alla coreografia Yoris Petrillo
Costumi Parrella/ Formica
Con Aleksandros Memetaj, Yoris Petrillo, Caroline Loiseau, Giulia Cenni/Anne-Gaëlle Stéphant, Valerio Riondino, Jessica De Masi, Romano Vellucci, Guia Meucci, Ugnė Kavaliauskaitė, Luca Parolin
Produzione Twain Centro Produzione Danza
Coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena
In collaborazione con Quartieri dell’Arte Festival Viterbo, ATCL Lazio, Danceproject Festival Trieste, Festival Cortoindanza Cagliari, Vera Stasi/Progetti per la Scena, OrizzontiVerticali Festival/Fondazione Fabbrica Europa
In residenza presso Supercinema – Tuscania, T.OFF e Teatro alla Vetreria – Cagliari
Con il contributo di MiC – Ministero della Cultura, Regione Lazio, Fondazione Carivit, Comune di Tuscania

Juliette on the Road è un viaggio attraverso le sfumature dell’amore che Shakespeare ci ha lasciato in eredità. È una lente di ingrandimento che mette a fuoco i tormenti dei padri e la fragilità delle madri, dona luce ai vani sogni dell’essere umano e ai suoi continui tentativi di cambiamento, rende onore al coraggio di chi parte e alla sofferenza di chi è costretto a rimanere.
Juliette accompagna il pubblico all’interno di un mondo fatto i ricordi, tensioni e amori che non finiscono, dove Romeo, Capuleto, Madonna Capuleta, la nutrice, Mercuzio, la regina Mab, Tebaldo, Frate Lorenzo e la Parca attendono sempre che la storia possa ricominciare.
Cercate Juliette, poiché solo lei può riaccendere i riflettori di questa giostra e godetevi questo viaggio in cui Juliette gioca all’amore con Romeo, lotta col padre e la madre obbligati nei loro doveri dettati dal buon costume, si fa cullare dalla nutrice, ride di Mercuzio e dei suoi sogni d’amore con la regina Mab, soffre assieme al cugino Tebaldo, si nasconde dietro un Frate colpevole di essere troppo umano e fugge da un destino che si manifesta sotto la forma di una Parca apparentemente inarrestabile.

19 agosto

h 19 | Piazza del Plebiscito
Anonima Teatri
Bus Stop

danza – per tutte le età 

Di Yoris Petrillo e Aleksandros Memetaj
Con Caroline Loiseau, Ugnė Kavaliauskaitė, Anne-Gaëlle Stéphant
Produzione Anonima Teatri / Twain Centro Produzione Danza
Con il contributo di MiC – Ministero della Cultura, Regione Lazio, Comune di Tuscania

Cosa succede alla fermata dell’autobus? Cosa succede in strada quando siamo circondati da sconosciuti, abbiamo davvero paura dell’altro, siamo diventati così indifferenti l’uno all’altra? Le nostre comunicazioni passano quasi esclusivamente tramite i social, ma siamo ancora in grado di relazionarci guardando l’altro negli occhi? Bus Stop è una piccola indagine sull’indifferenza umana.

h 19.30 | Cortile Palazzo dei Priori

Ichikawa/Cianfoni/Sabiu/Pecorella
I sonetti musicali
Le Quattro Stagioni di Vivaldi

musica

Un concerto di alcuni estratti musicali da “Le quattro stagioni” di Vivaldi confrontando alcuni punti con i relativi sonetti, ad opera dei violinisti Soichi Ichikawa, Michele Cianfoni, Daniele Sabiu e Giacomo Pecorella. Le quattro stagioni è il titolo con cui sono noti i primi quattro concerti solistici per violino dell’opera “Il cimento dell’armonia e dell’inventione” di Antonio Vivaldi. I quattro concerti sono accompagnati da quattro sonetti anonimi. Alcuni storici credono che a scriverli sia stato lo stesso Vivaldi, mentre altri li ritengono di un autore ignoto e che furono composti in un periodo successivo.

h 20 | Cortile Palazzo dei Priori
Loredana Parrella
Romanza, le jardin

danza

 Coreografia e regia Loredana Parrella
Interpreti Caroline Loiseau, Yoris Petrillo, Ugnė Kavaliauskaitė, Romano Vellucci
Musiche J. S. Bach, G. B. Pergolesi e musiche rielaborate Parrella
Costumi Sartoria Mulas

Produzione Twain Centro Produzione Danza – Nuovo allestimento 2020
In residenza presso Centro d’Arte e Cultura – Città di Ladispoli, Supercinema e Teatro Il Rivellino – Tuscania, Fucina Teatro – Cagliari
Con il contributo di MiC – Ministero della Cultura, Regione Lazio, Fondazione Carivit, Comune di Tuscania
Primo Premio alla Miglior Coreografia – CortoinDanza 2011 – T.Off – Cagliari
Selezione Visionari Kilowatt Festival 2013
Un piccolo viaggio attraverso la bellezza della vita con tutte le sue contraddizioni. Dai giardini verdi dell’infanzia alle stanze vuote e buie dell’esistenza umana in un’esplosione ipnotica ed emotiva per lo sguardo si esprimono i mondi interiori del femminile e del maschile.
Un gioco di simbiosi e minimalismo fatto di ripetizioni dove la scrittura coreografica si imprime su corpi che si attraggono e si respingono, incarnando le leggi stesse delle relazioni umane in un codice comportamentale istintivo ed imprevedibile.

 

« di 6 »

Ultimi articoli

News 21 Giugno 2024

Raccolta stradale straordinaria ingombranti, il prossimo appuntamento domenica 23 giugno

È possibile conferire al massimo TRE pezzi per utenza, ovvero per veicolo. Tra i rifiuti non conferibili frigoriferi, tv, monitor, congelatori, condizionatori, vernici e toner.

News 21 Giugno 2024

Raccolta firme progetto di legge iniziativa popolare eliminazione 500 miliardi di sprechi e malapolitica

Presso il Comune di Viterbo sono disponibili i moduli per la raccolta firme per “Eliminazione di 500 miliardi di sprechi e malapolitica”. È possibile firmare i moduli presso la Segreteria Generale, Via Filippo Ascenzi n. 1, 1° Piano – dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00. Il termine della raccolta firme è il 15 novembre 2024.

News 20 Giugno 2024

Venerdì 21 giugno divieto di circolazione veicolare in via Valle Piatta

Venerdì 21 giugno, dalle ore 7 alle ore 17, divieto di circolazione in via Vallepiatta e in via Sant’Antonio, nel tratto compreso tra via Chigi e via Valle Piatta. Nella stessa fascia oraria sarà istituito il doppio senso di circolazione in via Faul, nel tratto compreso tra via El Alamein e il parcheggio di largo Cavalieri Costantiniani, solo ed esclusivamente per i veicoli diretti e provenienti da tale parcheggio. 

News 20 Giugno 2024

Quarta commissione in riunione domani 21 giugno

Quarta commissione consiliare convocata per domani 21 giugno, alle ore 9,30. All'interno della news i punti all'ordine del giorno, in discussione presso la sala consiliare di Palazzo dei Priori.

torna all'inizio del contenuto