Eventi

3 Maggio 2023

Festival nazionale Alberto Corinti, venerdì 5 maggio alle 17 l’incontro dibattito “Teatro: il gioco della terapia”

Proseguono gli appuntamenti del festival nazionale di teatro Alberto Corinti, la rassegna organizzata dall’associazione culturale Villanova Aps e dal Comune di Viterbo, in collaborazione con Astarte, in sinergia con ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio, con il patrocinio della UILT (Unione Italiana Libero Teatro), della Fondazione Carivit e del San Raffaele Viterbo. Venerdì 5 maggio, alle ore 17, sarà la volta dell’incontro dibattito, a cura di Paolo Manganiello, dal titolo Teatro: il gioco della terapia. A Viterbo, come in altre realtà, da anni, ha preso sempre più piede un’importante proposta culturale e artistica che vede impegnati operatori, registi, docenti e allievi provenienti dalle più diverse esperienze di vita, in alcuni casi difficili, in altre tragiche. Si tratta del teatro sociale, denominazione quanto mai generica – talvolta abusata – ma peculiare rispetto a questo genere di iniziative.

L’incontro sul teatro come terapia socio-riabilitativa è l’occasione per parlare di questa particolare pratica, da vari punti di vista. È anche una nuova opportunità. A Viterbo infatti per la prima volta si parlerà di tale pratica non solo tra addetti ai lavori, ma con il pubblico e con tutti gli interessati al tema. Lo scopo è quello di fare il punto sul teatro integrato (socio-riabilitativo) come branca del teatro sociale, soprattutto per quanto riguarda la città di Viterbo: quali sono le novità, le proposte e le prospettive, in un’ottica di collaborazione e scambio tra le diverse realtà e professionalità coinvolte. Parteciperanno tutti coloro che a vario titolo prendono parte a percorsi, proposte e progetti in ambito di teatro socio-riabilitativo.

Aprirà l’evento l’assessore alla Cultura e vicesindaco del Comune di Viterbo Alfonso Antoniozzi. Coordineranno Roberto Alessandrini, antropologo, docente di ermeneutica pedagogica e Paolo Manganiello, regista, docente, pedagogo, studioso di teatro sociale. In programma gli interventi di Chiara Palumbo, regista, operatrice teatrale Associazione Astarte, Elda Martinelli, regista, pedagoga, specializzata in teatro-ragazzi – Ass. Teatro di Carta, Graziella Fiorucci, presidente Ass. Amici di Galiana, Piergiorgio Guidorzi (direttore sanitario del San Raffaele Viterbo), Ermanno Gioacchini (dirigente medico e responsabile sanitario SR Villa Adriana, responsabile del progetto teatro terapeutico della UILT – Unione Italiana Libero Teatro), Elena Mozzetta, regista, musicista, pedagoga, Francesco Cerra, regista e direttore dell’associazione Tetraedro, Marco Marcelli, direttore UOC neuropsichiatria infantile della ASL di Viterbo, Massimo Corinti, Associazione Culturale Villanova, Luca Fornari, ATCL, Circuito Multidisciplinare del Lazio.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

INFO
www.teatrounioneviterbo.it
teatrounioneviterbo@gmail.com
Tel. 388.95.06.826
Teatro dell’Unione: piazza Giuseppe Verdi 10, Viterbo
Social: Facebook Teatro dell’Unione | Twitter @teatrounione | Instagram @teatrounione

La biglietteria del Teatro è aperta dal martedì al sabato e nei giorni di spettacolo, con orario 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00.

Chiuso il lunedì.

 

« di 2 »

Ultimi articoli

Eventi 11 Dicembre 2023

Cerimonia conclusiva Torneo calcio a sette Città di Viterbo – Santa Rosa 2023. Martedì 12 dicembre, ore 18 – sala Regia di Palazzo dei Priori

Martedì 12 dicembre, alle ore 18, nella sala Regia di Palazzo dei Priori, si terrà lacerimonia conclusiva della terza edizione del Torneo di calcio a sette Città di Viterbo – Santa Rosa 2023 – Interforze, enti e associazioni.

Eventi 11 Dicembre 2023

Caccia al Tesoro dei Minifacchini di Santa Rosa. Conferenza stampa martedì 12 dicembre, ore 13.30 – Sala consiliare di Palazzo dei Priori

Interverranno: - Chiara Frontini, sindaca; - i rappresentanti dei tre comitati organizzativi; - Andrea Radanich, organizzatore Viterbo Christmas Village; - Massimo Mecarini, presidente Sodalizio Facchini di Santa Rosa.

News 8 Dicembre 2023

Guasto tecnico centralino Polizia Locale

Si comunica che il centralino della Polizia Locale, a causa di un guasto tecnico, non è al momento raggiungibile.

torna all'inizio del contenuto