News

26 Maggio 2023

Festival nazionale dell’educazione emotiva, gli appuntamenti di sabato 27 maggio

Festival nazionale dell’educazione emotiva, domani 27 maggio terza e ultima giornata per l’evento promosso dal Comune di Viterbo – assessorato alla cultura e all’educazione, in collaborazione con Emotional training center e Fondazione Carivit. Dallo Spazio Attivo di Valle Faul si passerà a Palazzo dei Priori: la mattina nel cortile, il pomeriggio nella Sala Regia. La giornata si aprirà alle 9.30 con Isabella Christina Felline e il laboratorio di lettura. Subito dopo Mariagrazia Mari e Francesco Melozzi proporranno dei laboratori esperenziali per la scuola. Alle 11.30 Francesco Bottaccioli si soffermerà su Stress, sviluppo cerebrale, apprendimento e salute del bambino. Ad aprire gli incontri del pomeriggio saranno alle ore 16 Ulisse Mariani e Rosanna Giliberto con La Rete nazionale delle scuole dell’empatia. Alle 16.30 sarà la volta di Filippo Caccamo con Docenti disperati: viaggio tragicomico tra le emozioni degli insegnanti. Alle 17.30 sarà il momento delle conclusioni e dei saluti con Rosanna Schiralli, la sindaca Chiara Frontini, l’assessore alla cultura e all’educazione Alfonso Antoniozzi e l’assessore alle politiche sociali Patrizia Notaristefano.

Il Festival è nato dall’idea degli psicologi, psicoterapeuti e ricercatori Ulisse Mariani e Rosanna Schiralli, e della consigliera comunale delegata all’educazione al rapporto con le scuole Rosanna Giliberto, con il supporto dell’assessorato all’educazione guidato da Alfonso Antoniozzi, e della consigliera delegata alle nuove generazioni Francesca Pietrangeli.

L’intero programma del festival è consultabile sul sito https://www.festivaleducazioneemotiva.it/ .
Il festival è a ingresso libero.

 

No Images found.

Ultimi articoli

In evidenza 2 Giugno 2023

2 giugno – 77° Anniversario della Proclamazione della Repubblica Italiana

2 giugno - 77° Anniversario della Proclamazione della Repubblica Italiana

In evidenza 1 Giugno 2023

Variazioni ritiro rifiuti porta a porta 2 giugno, informazioni utili

Nella zona A – centro storico sarà garantito il turno antimeridiano del ritiro del vetro, sia per le utenze domestiche che per le non domestiche. Il ritiro dell'organico sarà garantito per le sole utenze non domestiche della ristorazione. Non prevista la raccolta degli imballaggi in cartone; nella zona B1 non prevista raccolta organico e imballaggi in cartone; nella zona B2 prevista la raccolta nel turno antimeridiano di plastica e metallo per tutte le utenze (domestiche e non). Non prevista raccolta imballaggi in cartone; nella zona B3 non prevista raccolta organico; nella zona B4 prevista raccolta nel turno antimeridiano di plastica e metallo per tutte le utenze (domestiche e non).

News 1 Giugno 2023

Raccolta stradale straordinaria ingombranti: domenica 4 e 18 giugno

È possibile conferire al massimo TRE pezzi per utenza, ovvero per veicolo. A seguito di aggiornamento della vigente normativa, tra i rifiuti RAEE che non si possono conferire anche notebook, tablet e cornici led a cristalli liquidi.

News 1 Giugno 2023

Venerdi 2 giugno, anniversario della proclamazione della repubblica. Attenzione alla viabilità

Per consentire la cerimonia in onore dell'importante giornata celebrativa nazionale italiana si rendono necessari alcuni provvedimenti riguardanti la circolazione veicolare nelle vie e piazze interessate dalla manifestazione.

torna all'inizio del contenuto