News

15 Novembre 2021

Messaggio di cordoglio del sindaco per la scomparsa di Vincenzo Montalbotti

Un triste fine settimana per Viterbo. Stamattina, alla chiesa della Sacra Famiglia, tante persone hanno voluto portare il loro ultimo saluto a Vincenzo Montalbotti. Tante le volte che ci siamo trovati a parlare della nostra città, in particolar modo di Pianoscarano. Dalle sue parole si percepiva il forte legame e l’amore per Viterbo. E Vincenzo nella sua vita ha sicuramente contribuito a tramandare un’importante tradizione, un’antica festa, quella del palio delle botti, conquistando in molte edizioni l’ambito titolo di campione. Un altro viterbese che se n’è andato troppo presto. Alla famiglia Montalbotti le mie più sentite condoglianze.

Giovanni Maria Arena
Sindaco di Viterbo

Ultimi articoli

Eventi 3 Febbraio 2023

Convegno “Viterbo Agroalimentare – opportunità e prospettive”, sabato 11 febbraio alle 9 presso la Sala Regia di Palazzo dei Priori

Il convegno ha l’obiettivo di inquadrare da diverse prospettive professionali lo scenario che caratterizza il settore, con particolare riferimento alle implicazioni sull’agricoltura e sui prodotti alimentari del territorio di Viterbo. I due aspetti verranno affrontati attraverso delle relazioni tenute da esperti che proporranno dei temi di riflessione su cui è prevista una discussione aperta da parte dei partecipanti al termine delle singole sessioni.

Eventi 3 Febbraio 2023

Firma del protocollo d’intesa tra Comune di Viterbo e Istituzioni Scolastiche per la Rete delle Scuole dell’Empatia, mercoledì 8 febbraio alle 10

Firma del protocollo d'intesa tra Comune di Viterbo e Istituzioni Scolastiche per la Rete delle Scuole dell'Empatia presso la Sala Consiliare di Palazzo dei Priori.

News 2 Febbraio 2023

Viterbo Cardioprotetta, presentato il progetto dall’Assessore alle Politiche Sociali Patrizia Notaristefano in collaborazione con Croce Rossa Italiana e Associazione Salute&Sicurezza

“Il progetto” - dichiara l’Assessore Notaristefano - “ci ha visti impegnati in piena collaborazione dalla scorsa estate e si è poi ampliata a istituzioni, imprenditori e commercianti che con generosità e slancio hanno supportato la nostra iniziativa e che oggi vede la consegna di 15 defibrillatori semiautomatici DAE che verranno installati e adeguatamente segnalati con specifico cartello in vari quartieri della città e ex Comuni”.  “Inoltre” - aggiunge l’assessore Notaristefano “nella prima fase è prevista la formazione gratuita attraverso corsi di BLSD (Basic Life Support-Defibrillation) di cittadini volontari”.

torna all'inizio del contenuto