News

4 Luglio 2023

Presidenza del Consiglio, Letizia Chiatti rassegna le proprie dimissioni

Nella giornata odierna l’avv. Letizia Chiatti ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di presidente del Consiglio.

“Chi mi conosce sa – afferma Letizia Chiatti – che ho intrapreso questa strada di impegno civico e successivo ruolo istituzionale per servizio nei confronti di un progetto di città, ma non è mai stata mia intenzione fare di questa attività una prospettiva di vita. Era necessario mettere in sicurezza l’avvio di un’amministrazione giovane, per certi versi sicuramente inesperta, e garantirne la partenza in tranquillità”. “Ora – prosegue Letizia Chiatti “a un anno dall’inizio di questa avventura che ha rappresentato una rivoluzione nel panorama politico cittadino, penso di aver esaurito il mio ruolo e che sia arrivato il momento di lasciare il passo a una transizione che, peraltro, era già prevista fin dall’avvio della consiliatura. Un processo che era già stato pianificato, quindi, rispetto al quale non ci sono retropensieri o ricostruzioni giornalistiche da fare, solo la presa d’atto di una scelta del tutto personale, nel rispetto del percorso svolto e futuro. Resta il mio impegno al fianco di questa maggioranza, in Consiglio comunale, nelle numerose decisioni che ci sono ancora da prendere per il bene della città”.

“Letizia Chiatti ha rappresentato, e sono certa continuerà a rappresentare per me, e per tutto il patto civico, un solido punto di riferimento” – sottolinea la sindaca Frontini “e non posso fare altro che ringraziarla per aver guidato il Consiglio comunale con sicurezza e professionalità in una fase, quella dell’avvio, che sapevamo tutti essere estremamente delicata. Insieme abbiamo fatto un percorso lungo, e come ho avuto modo di ribadire recentemente non siamo politici di professione, nessuno di noi lo è, e la città ci ha dato fiducia proprio per questo”.

“Questo significa – conclude la sindaca – che molte delle nostre scelte non possono prescindere da valutazioni di carattere personale, e la scelta di Letizia va rispettata, ma anche dalla chiara consapevolezza che la squadra di governo della città ha raggiunto una sua maturità, di cui sono orgogliosa. Abbiamo tante sfide davanti, e su di noi si proiettano aspettative alle quali possiamo rispondere in un solo modo: lavorando sodo, insieme, tenendo ben presente l’obiettivo finale”.

Ultimi articoli

News 24 Febbraio 2024

Isola di prossimità n. 29 – Strada Signorino – incrocio Strada Mezzogrosso, informazioni utili

Disposizione alla cittadinanza per il conferimento dei rifiuti solidi urbani nelle isole di prossimità - modifica temporanea conferimento dei rifiuti per gli utenti afferenti all'IDP 29 - "strada signorino – incrocio strada Mezzogrosso.

Eventi 24 Febbraio 2024

Conferenza stampa consegna attrezzature sportive “Giocavamo pe’ strada”. Lunedì 26 febbraio, ore 12 – sala consiliare di Palazzo dei Priori

Interverranno: Chiara Frontini, sindaca; Emanuele Aronne, assessore allo sport e benessere; Rosanna Giliberto, consigliera comunale delegata all'educazione e ai rapporti con le scuole; Giancarlo Martinengo, consigliere comunale; i responsabili del punto vendita Decathlon di Viterbo. Saranno inoltre presenti i dirigenti scolastici degli istituti destinatari delle attrezzature, la cui consegna avverrà nei prossimi giorni.

News 23 Febbraio 2024

San Pellegrino in Fiore 2024, la nota della Sindaca Frontini

È stato completato il processo di valutazione delle proposte creative per l'organizzazione dell'edizione 2024 di San Pellegrino in Fiore, programmata dal 1 al 5 maggio. L'evento di quest'anno si distingue per diverse novità, tra cui il nuovo modello di gestione promosso dal Comune di Viterbo, che ha recentemente acquisito il marchio e si è impegnato in numerose iniziative per garantire il successo della festa nelle vie medievali della città.

News 21 Febbraio 2024

La Biblioteca Itinerante, letture a piazza San Faustino. Proseguono gli appuntamenti promossi da Parole a Km0

Proseguono gli appuntamenti della seconda edizione della Biblioteca Itinerante con le letture in piazza San Faustino, il progetto portato avanti dall'associazione Parole a Km0 - circolo Arci, sostenuto dal Comune di Viterbo e dalla Caritas diocesana provinciale e facente parte di un progetto più ampio chiamato “La Meraviglia”. I prossimi incontri, aperti a tutti, saranno giovedì 22 e 29 febbraio alle ore 16.

torna all'inizio del contenuto