News

3 Settembre 2020

Referendum costituzionale 20 e 21 settembre: Covid-19, elettori sottoposti a trattamento domiciliare, o in quarantena, o in isolamento fiduciario. Informazioni utili per voto domiciliare

Referendum costituzionale di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020 e Covid-19, informazioni utili in merito al voto di elettori sottoposti a trattamento domiciliare ed elettori in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario. Con apposito provvedimento normativo (Decreto-legge 14 agosto 2020, n. 103, recante «Modalità operative, precauzionali e di sicurezza per la raccolta del voto nelle consultazioni elettorali e referendarie dell’anno 2020» – Disposizioni attuative) si intende assicurare, nelle elezioni del corrente anno, il pieno esercizio del diritto di voto da parte di tutti gli elettori attraverso modalità che individuino apposite misure precauzionali di ulteriore prevenzione dei rischi di contagio e garantiscano la partecipazione attiva alle consultazioni anche agli elettori positivi a Covid-19, collocati in quarantena ospedaliera o domiciliare e a tutti coloro che si trovano in isolamento fiduciario. Limitatamente alle consultazioni elettorali e referendarie del 2020, tali elettori sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza (in questo caso Viterbo). A tal fine, tra il 10 e il 15 settembre 2020 (cioè tra il 10° e il 5° giorno antecedente quello della votazione), l’elettore deve far pervenire al sindaco del comune nelle cui liste è iscritto, con modalità, anche telematiche, i seguenti documenti:
a) una dichiarazione in cui si attesta la volontà dell’elettore di esprimere il voto presso il proprio domicilio indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio stesso;
b) un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 6 settembre (14° giorno antecedente la data della votazione), che attesti l’esistenza delle condizioni di cui all’articolo 3, comma 1, del decreto-legge (trattamento domiciliare o condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19).
Tali documenti potranno essere inviati alla seguente mail: elettorale@comune.viterbo.it .
Ulteriori chiarimenti al numero 0761 348 213 (ufficio elettorale). Per maggiori info: https://www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani-all-estero/referendum-costituzionale-2020 oppure http://www.prefettura.it/viterbo/ .

 

Ultimi articoli

News 13 Aprile 2024

Dal 1 al 5 maggio la nuova edizione di San Pellegrino in Fiore

Presentata questa mattina a Palazzo dei Priori l'edizione 2024 di San Pellegrino in Fiore. All'interno della news il programma delle iniziative che si susseguiranno dal 1 al 5 maggio 2024.

In evidenza 12 Aprile 2024

Riqualificazione pavimentazioni di Viterbo, iniziati lavori (in notturna) su strada Teverina

Proseguono rapidamente gli interventi di riqualificazione delle pavimentazioni sul territorio comunale. Da ieri sera, in orario notturno (dalle ore 20 alle ore 6), si lavora su strada Teverina, nel tratto che va dallo svincolo per la circonvallazione fino a via F. Baracca, incluso l'incrocio a ridosso dei binari della ferrovia.

News 12 Aprile 2024

FAQ – 7 maggio 2024, informazioni utili. Aggiornamento del 12 aprile 2024

In risposta alle domande più frequenti poste dai cittadini in merito alla giornata del 7 maggio. All'interno della news una serie di informazioni utili.

News 12 Aprile 2024

Bonifica ordigno bellico, il raggio della “zona rossa” ridotto da 1800 a 1400 metri

Bonifica ordigno bellico, il raggio della “zona rossa” ridotto da 1800 a 1400 metri. La riduzione della “zona rossa” è una delle principali novità emerse dalla riunione tecnica tenutasi nella mattinata di ieri tra la Prefettura, il Comune di Viterbo, la Questura e gli artificieri dell'Esercito Italiano.

torna all'inizio del contenuto