Eventi

4 Agosto 2021

Spettacoli sotto le stelle a piazza San Lorenzo – “Interno familiare” con Iaia Forte e Javier Girotto al sax, giovedì 5 agosto alle ore 21

Proseguono con successo gli spettacoli sotto le stelle a piazza San Lorenzo, la rassegna di appuntamenti organizzati dal Comune di Viterbo – assessorato cultura e turismo – in collaborazione con ATCL (circuito multidisciplinare teatro, danza, musica, riconosciuto dal ministero della Cultura e dalla Regione Lazio).

Il prossimo appuntamento sarà Interno familiare, giovedì 5 agosto alle ore 21. Protagonista Iaia Forte. Al suo fianco, al sax, Javier Girotto. Uno spettacolo prodotto da Infinito Teatro e tratto da un racconto di Anna Maria Ortese, “Il mare non bagna Napoli”. È la vigilia di Natale. In una grande casa nel quartiere di Monte di Dio, Anastasia Finizio, una adulta zitella, viene a sapere che è tornato in città, dopo anni di assenza, un giovane di cui era stata innamorata. Questa notizia le risveglia i sogni sopiti, le fa immaginare la possibilità di una “vita nuova”, aprendola a un amore che però si rivelerà illusorio. Rinunciandovi rinuncerà a se stessa, e la sua vita ritornerà a essere scandita solo da “casa e lavoro, lavoro e casa”. Intorno a lei una famiglia atroce, in cui gli egoismi e le invidie condannano i personaggi a una solitudine amara e incosciente. È un nero presepe, in cui la Ortese fa muovere con prepotente violenza, verità ma anche con passione queste icone di una falsa felicità domestica.

Con le parole di Iaia Forte e la musica di Javier Girotto si cercherà di rendere onore a ciò che è già scritto. Il costo del biglietto è di 10 € (8 € ridotto). Successivamente, il 7 e l’8 agosto tornerà protagonista l’opera lirica, L’Elisir d’amore, con l’ensemble vocale Il Contrappunto e l’orchestra sinfonica EtruriÆnsemble, con la direzione del m° Fabrizio Bastianini, per la regia di Massimo Bonelli, la cui produzione è a cura dell’associazione XXI Secolo. A chiudere la serie di appuntamenti sarà l’11 agosto il live acustico del cantautore viterbese Federico Meli, che proporrà brani da solista e dei Giorni anomali, insieme ad Andrea Frittelli alla chitarra e a Giuseppe Cosseddu al piano (ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria).

“Piazza San Lorenzo è tornata a ospitare gli eventi dell’estate viterbese – ha sottolineato l’assessore alla cultura e al turismo Marco De Carolis -. Dopo gli appuntamenti del Tuscia Film Fest ora si stanno susseguendo quelli della rassegna Spettacoli sotto le stelle promossa dal Comune di Viterbo insieme ad ATCL. C’è grande partecipazione da parte del pubblico. E questo non può che farci piacere. L’estate continua con tanti altri appuntamenti. Tutti in sicurezza – ribadisce l’assessore De Carolis – nel massimo rispetto delle misure anti Covid. Posti distanziati, misurazione della temperatura e tutti gli altri accorgimenti previsti e imposti dalle vigenti disposizioni per evitare la diffusione del virus”.

E a proposito di vigente normativa anti Covid, si ricorda che, anche per gli eventi in piazza San Lorenzo, a partire dal 6 agosto, sarà obbligatorio il green pass (dai 12 anni in poi), da esibire insieme al documento di identità.

Tutti gli appuntamenti della rassegna Spettacoli sotto le stelle a piazza San Lorenzo iniziano alle ore 21.

Per gli orari della biglietteria consultare il sito www.teatrounioneviterbo.it . I biglietti sono acquistabili anche su TicketOne. Per ulteriori informazioni: tel. 388 950 6826 – e-mail teatrounioneviterbo@gmail.com .

FB Teatro Unione
FB Visit Viterbo
FB Comune di Viterbo Informa
Instagram Teatro Unione

Ultimi articoli

News 31 Gennaio 2023

Viterbo Città Universitari: siglato questa mattina il Protocollo d’Intesa tra Comune di Viterbo e Università degli Studi della Tuscia

“In questa bellissima giornata per Viterbo” - dichiara la Sindaca Chiara Frontini - “abbiamo siglato una vera alleanza istituzionale per il raggiungimento di un obiettivo condiviso, che sono i giovani”. “Questa giornata” - aggiunge la Sindaca - “è simbolo di quello che vogliamo restituire alla città: la presenza delle istituzioni, la sinergia tra Comune, Università e territorio in segno del passo che vogliamo dare a Viterbo nei prossimi 5 anni”.

News 31 Gennaio 2023

Giornata nazionale delle vittime civili di guerra e dei conflitti nel mondo: “1° febbraio, una luce blu per dire “Stop alle bombe sui civili” e ricordare chi subisce gli effetti più devastanti nei conflitti armati”

Il 1° febbraio, in occasione della Giornata nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo, Viterbo, su invito dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra (ANVCG), ha deciso di aderire alle celebrazioni della Giornata illuminando di blu il Palazzo dei Papi, dalle 18.00 alle 21.00.

Eventi 30 Gennaio 2023

Conferenza stampa di presentazione del progetto Viterbo Cardioprotetta, mercoledì 1 febbraio alle ore 14.30 presso la Sala Regia di Palazzo dei Priori

Interverranno la Sindaca Chiara Frontini e l'assessore alle Politiche Sociali, Patrizia Notaristefano. Con il progetto “Viterbo Cardioprotetta” l'Amministrazione si pone l’obiettivo di dotare la nostra città di un numero adeguato di defibrillatori su tutto il territorio comunale e promuovere la formazione BLSD per le manovre di primo soccorso e per l’utilizzo del defibrillatore.

News 30 Gennaio 2023

Comune di Viterbo-Unitus, firma del protocollo d’intesa martedì 31 gennaio

Viterbo Città Universitaria è uno degli obiettivi dell’Amministrazione Frontini e dell’Università. Il protocollo, che sarà firmato domani alle ore 12.00 presso l’aula Magna dell’Università della Tuscia nella sede di Santa Maria in Gradi, ha come obiettivo di modificare una situazione che aveva portato Viterbo ad essere città con l’Università, invece di Città Universitaria. Con la firma del protocollo inizieranno una serie di interventi che integreranno le attività accademiche con la città e creeranno le condizioni affinché vi sia uno scambio virtuoso di cui possano beneficiare cittadini, studenti e docenti.

torna all'inizio del contenuto