Eventi

14 Luglio 2021

Stellan Skarsgård al Tuscia Film Fest 2021. L’attore svedese sarà ospite con Jonathan Nossiter e Kalipha Touray della serata di chiusura della diciottesima edizione venerdì 23 luglio

Stellan Skarsgård sarà tra gli ospiti venerdì 23 luglio 2021 della serata di chiusura della diciottesima edizione del Tuscia Film Fest.

L’attore svedese – con Jonathan Nossiter e Kalipha Touray – sarà in Piazza San Lorenzo a Viterbo per presentare Last words, l’ultimo lavoro del regista americano che nel corso della serata riceverà il premio Tuscia Terra di Cinema “Luigi Manganiello” 2021.Il film  che (oltre a Skarsgård e Touray) ha nel suo cast Nick Nolte, Charlotte Rampling e Alba Rohrwacher è stato selezionato per il concorso del Festival di Cannes 2020 ed è ambientato in un immaginario 2086, quando il mondo che noi conosciamo non esiste più; pochissimi sono sopravvissuti e un giovane intraprende un lungo viaggio alla ricerca di un’ultima comunità di uomini.

Nato a Göteborg nel 1951, Stellan Skarsgård ha iniziato a lavorare giovanissimo, nel 1968, in una serie televisiva, per poi entrare, quattro anni dopo, nella Royal Dramatic Theatre di Stoccolma, dove si è formato artisticamente.

Nel 1982, ottiene il primo importante riconoscimento internazionale grazie a Den Enfaldige mördaren di Hans Alfredson, per il quale vince l’Orso d’argento per il miglior interprete maschile al Festival di Berlino. La grande notorietà arriva sei anni dopo con Le onde del destino di Lars von Trier, che gli apre immediatamente le porte del cinema americano (Amistad di Steven Spielberg, Will Hunting – Genio ribelle di Gus van Sant e Ronin di John Frankenheimer).

Il suo viso intenso e la sua capacità di spaziare, sempre con una straordinaria finezza, in ruoli diversi gli consentono di partecipare a film popolarissimi, come le saghe di Pirati dei Caraibi, The Avengers, Mamma mia! e Angeli e demoni, e di sposare progetti più rischiosi, come Nymphomaniac di Lars von Trier o la lunga collaborazione con il regista norvegese Hans Petter Moland.

Anche le serie tv lo vedono grande protagonista con il successo di Chernobyl, nel 2019, per la quale è stato premiato con un Golden globe come miglior attore non protagonista.

Skarsgård sarà presente alla prossima Mostra del Cinema di Venezia con l’attesissimo Dune di Denis Villeneuve.

Un grande rappresentante del cinema europeo che ha saputo conquistarsi un posto di rilievo anche nel cinema hollywoodiano senza tradire i suoi ideali.

La manifestazione rientra nell’ambito dell’Estate Viterbese promossa dal Comune di Viterbo.

Ultimi articoli

News 24 Febbraio 2024

Isola di prossimità n. 29 – Strada Signorino – incrocio Strada Mezzogrosso, informazioni utili

Disposizione alla cittadinanza per il conferimento dei rifiuti solidi urbani nelle isole di prossimità - modifica temporanea conferimento dei rifiuti per gli utenti afferenti all'IDP 29 - "strada signorino – incrocio strada Mezzogrosso.

Eventi 24 Febbraio 2024

Conferenza stampa consegna attrezzature sportive “Giocavamo pe’ strada”. Lunedì 26 febbraio, ore 12 – sala consiliare di Palazzo dei Priori

Interverranno: Chiara Frontini, sindaca; Emanuele Aronne, assessore allo sport e benessere; Rosanna Giliberto, consigliera comunale delegata all'educazione e ai rapporti con le scuole; Giancarlo Martinengo, consigliere comunale; i responsabili del punto vendita Decathlon di Viterbo. Saranno inoltre presenti i dirigenti scolastici degli istituti destinatari delle attrezzature, la cui consegna avverrà nei prossimi giorni.

News 23 Febbraio 2024

San Pellegrino in Fiore 2024, la nota della Sindaca Frontini

È stato completato il processo di valutazione delle proposte creative per l'organizzazione dell'edizione 2024 di San Pellegrino in Fiore, programmata dal 1 al 5 maggio. L'evento di quest'anno si distingue per diverse novità, tra cui il nuovo modello di gestione promosso dal Comune di Viterbo, che ha recentemente acquisito il marchio e si è impegnato in numerose iniziative per garantire il successo della festa nelle vie medievali della città.

News 21 Febbraio 2024

La Biblioteca Itinerante, letture a piazza San Faustino. Proseguono gli appuntamenti promossi da Parole a Km0

Proseguono gli appuntamenti della seconda edizione della Biblioteca Itinerante con le letture in piazza San Faustino, il progetto portato avanti dall'associazione Parole a Km0 - circolo Arci, sostenuto dal Comune di Viterbo e dalla Caritas diocesana provinciale e facente parte di un progetto più ampio chiamato “La Meraviglia”. I prossimi incontri, aperti a tutti, saranno giovedì 22 e 29 febbraio alle ore 16.

torna all'inizio del contenuto