News

2 Febbraio 2023

Viterbo Cardioprotetta, presentato il progetto dall’Assessore alle Politiche Sociali Patrizia Notaristefano in collaborazione con Croce Rossa Italiana e Associazione Salute&Sicurezza

Febbraio inizia nel segno di “Viterbo Cardioprotetta”, il progetto presentato ieri dall’Assessore alle Politiche Sociali Patrizia Notaristefano in collaborazione con Croce Rossa Italiana e Associazione Salute&Sicurezza per il miglioramento della qualità della vita e della salute pubblica dei cittadini viterbesi e degli ex Comuni. Un impegno preso e mantenuto dall’amministrazione Frontini.

“Il progetto” – dichiara l’Assessore Notaristefano – “ci ha visti impegnati in piena collaborazione dalla scorsa estate e si è poi ampliata a istituzioni, imprenditori e commercianti che con generosità e slancio hanno supportato la nostra iniziativa e che oggi vede la consegna di 15 defibrillatori semiautomatici DAE che verranno installati e adeguatamente segnalati con specifico cartello in vari quartieri della città e ex Comuni”.  “Inoltre” – aggiunge l’assessore Notaristefano “nella prima fase è prevista la formazione gratuita attraverso corsi di BLSD (Basic Life Support-Defibrillation) di cittadini volontari”.

“Viterbo Cardioprotetta è un altro degli esempi di come la città sa fare squadra” – ha commentato la Sindaca Frontini – “Fin da subito ci siamo impegnati e mossi per coinvolgere la città. Tra i presenti ci sono amici, associazioni, imprenditori, istituzioni che hanno risposto al nostro appello di fare qualcosa di importante per salute delle persone”.

“Collaborare tutti insieme” – aggiunge la Sindaca –  porterà un grande risultato. Questo significa fare ognuno la sua parte, senza delegare gli altri”.

Presenti anche il presidente della Croce Rossa, Marco Sbocchia e il dott. Marco Deiana di Salute&Sicurezza. L’amministrazione Frontini ha ringraziato tutti i sostenitori, privati e istituzioni, che hanno donato i defibrillatori: l’Università degli Studi della Tuscia, la società Belli s.r.l., l’immobiliare Bacchetti, la gioielleria Menichelli, la Coldwell Banker nella persona di Roberto Gigio, Lorenzo Rocci per la società Daxelitaly, la società Free Luce e Gas nella persona di Leonardo Pozzoli, Sergio Saggini dell’omonima società, Ottica Lisi & Bartolomei, il sindacato autonomo SAP Polizia di Stato.

Nell’entusiasmo dell’iniziativa, durante la conferenza stampa si sono aggiunti 2 donazioni, per quindi un totale di 15 defibrillatori: l’Associazione Angeli in Moto e la Società Nexus fornitrice dei dispositivi, nella persona di Felice Napolitano, rappresentante locale.

L’obiettivo è quello di salvaguardare la salute dei cittadini, offrendo loro una possibilità in più di sopravvivenza grazie ad un intervento immediato e tempestivo in caso di arresto cardiaco, diffondendo nella popolazione la cultura del primo soccorso in situazioni di emergenza.

Ultimi articoli

News 22 Marzo 2023

A Palazzo dei Priori l’incontro tra la sindaca Frontini e il presidente del Coni Lazio Riccardo Viola

Durante l'incontro si è parlato di promozione e valorizzazione dello sport, di impiantistica sportiva, utilizzo delle palestre scolastiche, nonché dell’organizzazione di iniziative ed eventi pubblici, con un orizzonte socialmente inclusivo. Sono intervenuti anche il delegato provinciale Ugo Baldi e il direttore tecnico Adriano Ruggiero.

In evidenza 22 Marzo 2023

Via San Lorenzo, via Cardinal La Fontaine e limitrofe: divieto di circolazione il 23 e il 24 marzo dalle ore 8.30 alle ore 17

Tali provvedimenti, emanati su istanza di un privato richiedente, si rendono necessari per consentire la sosta di un automezzo per il montaggio di una gru sulla stessa via Cardinal La Fontaine. Nell'articolo, i provvedimenti disposti.

Eventi 22 Marzo 2023

Conferenza stampa sugli interventi realizzati a Tobia, giovedì 23 marzo alle ore 12 in piazza Tobia

La sindaca Chiara Frontini insieme agli assessori Stefano Floris (lavori pubblici) e Katia Scardozzi (decentramento), illustreranno gli interventi realizzati a Tobia, precisamente sulla strada di collegamento Tobia-San Martino, su strada Carcarelle e quelli riguardanti il verde pubblico. Interverranno i rappresentanti del comitato di quartiere Tobia.

torna all'inizio del contenuto