News

14 Aprile 2020

Attivazione conto donazioni: una mascherina per tutti

EMERGENZA COVID-19, COMUNE, UNIVERSITÀ E CAMERA DI COMMERCIO INSIEME PER “UNA MASCHERINA PER TUTTI”. ATTIVATO CONTO PER LE DONAZIONI

Attivato il conto per sostenere il progetto Una mascherina per tutti. L’iniziativa, lanciata dal Comune di Viterbo e subito raccolta, condivisa e supportata dall’Università degli Studi della Tuscia e la Camera di Commercio, è rivolta alla città di Viterbo, a tutti quei cittadini che, con una donazione, vorranno sostenere la fornitura di un considerevole numero di mascherine. A darne notizie è direttamente il sindaco Arena, che spiega: “È stato attivato un apposito conto sul quale poter fare donazioni. Voglio ringraziare il rettore dell’Università degli Studi della Tuscia Stefano Ubertini con il presidente CCS del DEIM – Ingegneria industriale Giuseppe Calabrò, e il presidente della Camera di Commercio Domenico Merlani per la collaborazione subito mostrata nel condividere questo progetto. È nostra intenzione far realizzare mascherine lavabili e riutilizzabili, confezionate con materiale idoneo, grazie alla consulenza e al supporto tecnico degli esperti Unitus. Alla realizzazione provvederanno le aziende del territorio. Ne serviranno un numero piuttosto elevato, considerando anche il lungo periodo in cui potranno essere utilizzate. Chiunque volesse contribuire, può farlo attraverso il conto che abbiamo aperto e sul quale è possibile effettuare donazioni già da qualche giorno”. “Aderiamo con entusiasmo a questa iniziativa del Comune – dichiara Domenico Merlani, presidente della Camera di Commercio Viterbo – in quanto vogliamo dare il nostro contributo affinché ciascun cittadino possa svolgere le attività consentite dalle direttive governative, senza minare la propria e altrui incolumità. Allo stesso tempo, coinvolgendo le  imprese del territorio che hanno riconvertito le loro linee produttive per la realizzazione di mascherine, diamo un primo stimolo per far riavviare la loro produzione”. “L’Università degli Studi della Tuscia offrirà sostegno all’iniziativa del Comune – ha aggiunto il professor Giuseppe Calabrò, presidente CCS del DEIM – Ingegneria industriale – supportando le aziende locali attraverso il gruppo di lavoro I-SUM, che si occuperà di caratterizzazione del materiale (microscopia, angolo di contatto, spettroscopia, cromatografia, proprietà meccaniche), prove di biocompatibilità dei materiali (citossicità e genotossicità, irritazione e corrosione), test dell’efficienza di filtrazione dei materiali, e infine, analisi di traspirabilità”.

Questi i dati identificativi del conto:
IBAN:  IT79 Q030 6914 5121 0000 0300 008
intestato a COMUNE DI VITERBO – raccolta fondi emergenza Covid-19
Codice Grandi Beneficiari (GB) 009834

Ultimi articoli

News 24 Febbraio 2024

Isola di prossimità n. 29 – Strada Signorino – incrocio Strada Mezzogrosso, informazioni utili

Disposizione alla cittadinanza per il conferimento dei rifiuti solidi urbani nelle isole di prossimità - modifica temporanea conferimento dei rifiuti per gli utenti afferenti all'IDP 29 - "strada signorino – incrocio strada Mezzogrosso.

Eventi 24 Febbraio 2024

Conferenza stampa consegna attrezzature sportive “Giocavamo pe’ strada”. Lunedì 26 febbraio, ore 12 – sala consiliare di Palazzo dei Priori

Interverranno: Chiara Frontini, sindaca; Emanuele Aronne, assessore allo sport e benessere; Rosanna Giliberto, consigliera comunale delegata all'educazione e ai rapporti con le scuole; Giancarlo Martinengo, consigliere comunale; i responsabili del punto vendita Decathlon di Viterbo. Saranno inoltre presenti i dirigenti scolastici degli istituti destinatari delle attrezzature, la cui consegna avverrà nei prossimi giorni.

News 23 Febbraio 2024

San Pellegrino in Fiore 2024, la nota della Sindaca Frontini

È stato completato il processo di valutazione delle proposte creative per l'organizzazione dell'edizione 2024 di San Pellegrino in Fiore, programmata dal 1 al 5 maggio. L'evento di quest'anno si distingue per diverse novità, tra cui il nuovo modello di gestione promosso dal Comune di Viterbo, che ha recentemente acquisito il marchio e si è impegnato in numerose iniziative per garantire il successo della festa nelle vie medievali della città.

News 21 Febbraio 2024

La Biblioteca Itinerante, letture a piazza San Faustino. Proseguono gli appuntamenti promossi da Parole a Km0

Proseguono gli appuntamenti della seconda edizione della Biblioteca Itinerante con le letture in piazza San Faustino, il progetto portato avanti dall'associazione Parole a Km0 - circolo Arci, sostenuto dal Comune di Viterbo e dalla Caritas diocesana provinciale e facente parte di un progetto più ampio chiamato “La Meraviglia”. I prossimi incontri, aperti a tutti, saranno giovedì 22 e 29 febbraio alle ore 16.

torna all'inizio del contenuto