News

14 Novembre 2023

Gruppo Nanou e Ovo presentano Canto Primo, venerdì 17 novembre alle ore 21 presso il Teatro dell’Unione di Viterbo

Gruppo Nanou e Ovo presentano Canto Primo, coreografie Marco Valerio Amico e Rhuena Bracci, musiche OvO (Stefania Pedretti e Bruno Dorella), venerdì 17 novembre ore 21 al Teatro dell’Unione di Viterbo, in collaborazione con il Comune di Viterbo, grazie alla collaborazione tra il Comune di Viterbo e ATCL – Circuito multidisciplinare del Lazio sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio. Nanou torna a lavorare nella dimensione del solo coreografico per approfondire il proprio linguaggio, incontrando il suono della band OvO. In occasione delle celebrazioni dantesche, la compagnia Gruppo Nanou e la band OvO riscrivono le loro progettualità per scatenare un immaginario personale che si avvale della forza dei linguaggi radicali delle due realtà artistiche. Canto Primo di una collaborazione che qui si manifesta tra suoni e immagini infernali, onirici e dirompenti. Rhuena Bracci (storica danzatrice e co-autrice della compagnia) è un immaginario in movimento mentre gli OvO mostrano come fantascienza e realtà siano contigue nella nostra contemporaneità. Le due autorialità si fondono in questo primo canto determinando un oggetto che è elevazione a potenza delle due realtà artistiche. Rhuena Bracci è un immaginario in movimento, che annulla la propria individualità tangibile. Insegue ombre di sensazioni prettamente fisiologiche che si riversano nelle spalle che si curvano, nelle cadute continue, nel fuggire continuamente dalla centralità divenendo terra arida, in fibrillazione, in attesa di una nuova trasformazione di stato del corpo. I rivoluzionari OvO restituiscono quanto fantascienza e realtà siano a ben vedere contigue nella nostra contemporaneità.

COREOGRAFIE Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci

MUSICHE OvO (Stefania Pedretti, Bruno Dorella)

COSTUMI Arianna Gasparotto, Alberto Groja, OvO

LUCI E COLORI Marco Valerio Amico

SCENE Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci

PRODUZIONE Nanou Associazione Culturale

COLLABORAZIONE Transmissions Festival

SOSTEGNO E-production, Ravenna Teatro

CONTRIBUTO MIC, Regione Emilia-Romagna, Comune di Ravenna

 Biglietti:

Intero 15,00 € + 1,50 € di prevendita

Ridotto 12,00 € + 1,00 € di prevendita

Ridotto per le scuole di danza e per gli abbonati €8,00

Teatro dell’Unione

piazza Giuseppe Verdi – Viterbo

La biglietteria del Teatro è aperta dal martedì al sabato con orario 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00.

Aperto anche di domenica, con gli stessi orari, solo in caso di spettacoli o altre attività.

Chiuso il lunedì.

Per informazioni www.teatrounioneviterbo.it e teatrounioneviterbo@gmail.com

Tel. 388.95.06.826

Facebook Teatro dell’Unione

Twitter @teatrounione

Instagram @teatrounione

 

 

 

Ultimi articoli

News 13 Luglio 2024

“La fabbrica degli angeli senza tempo” in prima nazionale al teatro romano di Ferento

Una prima nazionale in programma nell’antico teatro romano di Ferento per lunedì 15 luglio alle ore 21,15. Andrà in scena “La fabbrica degli angeli senza tempo”, teatro danza con drammaturgia di Mario Brancaccio e Aurelio Gatti, coreografia e regia dello stesso Gatti.

News 13 Luglio 2024

Parcheggi Carmine e Pilastro finanziati con fondi PNRR, interventi in fase di completamento

Il progetto di manutenzione straordinaria e riqualificazione delle aree destinate a parcheggio nei quartieri Carmine e Pilastro è in fase di completamento. Finanziato con fondi Pnrr - Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare (PINQuA), il progetto prevede la trasformazione di due spazi urbani abbandonati in parcheggi pubblici a raso con fondo drenante, per un totale di 169 posti auto, dotati di spazi verdi e aree attrezzate.

News 12 Luglio 2024

PUMS – piano urbano mobilità sostenibile, lavori in corso

Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile - PUMS è uno strumento strategico che integra la pianificazione esistente per migliorare la mobilità e la qualità della vita nelle città, tenendo conto di tutti i modi di trasporto e promuovendo la sostenibilità.

News 12 Luglio 2024

Tutela del decoro e contrasto al degrado urbano nel centro storico, e divieto di consumo e vendita alcol in alcune aree cittadine, la sindaca Frontini emana due importanti ordinanze

Misure per la tutela del decoro e contrasto al degrado urbano nel centro storico, e divieto di consumo e vendita di alcol in alcune aree della città, la sindaca Frontini emana due importanti ordinanze. All'interno della news i dettagli dei due provvedimenti.

torna all'inizio del contenuto